CARATTERE
casa
Home
RETE IMPIANTI
In RETEIMPIANTI trovi:
  • un contenitore online della disponibilità dei servizi di trattamento chimico-fisico e biologico di rifiuti allo stato liquido, in particolare in 3 regioni, Lombardia, Piemonte e Liguria (il Triangolo Industriale….) ed in futuro anche oltre, offerti in regime di Autorizzazione Integrata Ambientale
  • il catalogo con i CER delle aziende inserite e l'elenco dei servizi offerti - sia al produttore del rifiuto che all’operatore professionale
  • uno strumento per la condivisione della conoscenza, diffusione delle informazioni, scambio di esperienze, volto al miglioramento della qualità della vita della community
  • un blog, alla sezione collaBLOGazione

IMG_COVER_small

RETEimpianti consente la ricerca:
  • dell’ELENCO DEI CER di cui è autorizzato il trattamento (comprende anche eventuali rifiuti solidi) – vai a Ricerca CER
  • della SCHEDA IMPIANTO, con dati riconducibili a 3 sezioni principali (“anagrafica”, “amministrativa”, “tecnica”) – vai a Ricerca Impianti

Nei risultati di ricerca CER:

  • rilevi un elenco di caratteristiche, riferite a 4 aree: logistica, tipo rifiuti gestiti, operazioni smaltimento/recupero, networking
  • con un “click” sulla ragione sociale dell’impianto apri il "Dettaglio Impianto" e il pulsante "Richiedi informazioni all’impianto…”

StellaOctangulaNet1_800

 

ULTIME NOTIZIE

per l'IMPIANTO

chiarif

L’impianto è il protagonista del sito RETE IMPIANTI, ed è accessibile “on line” sia con una propria scheda impianto, dalla pagina Ricerca Impianti, che con l’elenco dei CER trattati e le principali caratteristiche di servizio, dalla pagina Ricerca CER.

per il PRODUTTORE

cisternette_natura

Il produttore di un rifiuto non è solo il soggetto dalla cui attività diretta è derivato un rifiuto ma anche colui al quale è riferibile giuridicamente quella produzione; la persona al vertice dell’azienda è dunque il destinatario delle norme in materia di rifiuti, sotto un duplice profilo, dovendo:

continua...

per l'INTERMEDIARIO

interm

Si considera il caso dell’intermediario senza detenzione, il cui ruolo principale è quello di anello di congiunzione tra gli attori principali di un ciclo di gestione del rifiuto, cioè il produttore/detentore, il vettore e l’impianto di smaltimento.

Valid XHTML and CSS.